Venezia in a box - Redentore

Misure REDENTORE (92mm x 82 mm x 22 mm)

La collezione di Venezie in scatola del 2020 prende ispirazione da una delle opere più famose del compositore Saint Saëns: Il Carnevale degli Animali.

Rappresentazione in scatola del Redentore. Dipinta a mano. Qui disponibile solo nella versione in blu.

37,00

1 disponibili

VENEZIA IN A BOX – Redentore

La Venezia in a box – Redentore rappresenta uno dei luoghi simbolo di Venezia.

La chiesa votiva del Santissimo Redentore è una delle Chiese più conosciute di Venezia, costruita sull’isola della Giudecca. Progettata dall’architetto Andrea Palladio nel 1577, espone opere di Domenico Tintoretto, Paolo Veronese, Palma il Giovane, Francesco Bassano, Alvise Vivarini, Pietro della Vecchia.

È il fulcro della grande Festa del Redentore, celebrata a memoria della pestilenza che colpì la città nel 1575. Come la Chiesa della Salute celebra la fine della pestilenza.

Il sabato che precede la terza domenica di luglio viene aperto un lungo ponte votivo di barche. Allestito sul Canale della Giudecca il ponte collega l’isola con le Fondamenta delle Zattere. Inaugura i festeggiamenti la benedizione del patriarca di Venezia sulle gradinate del Redentore.

Durante la giornata di domenica, i veneziani raggiungono in barca il bacino di San Marco. Coloro che non posseggono un barca si riversano sulle fondamenta che danno sul Bacino di San Marco e sul Canale della Giudecca e aspettano. Un grande spettacolo di fuochi d’artificio si tiene nella notte tra sabato e domenica sul bacino di San Marco. Il giorno successivo tre regate di imbarcazioni tipiche attraggono ,insiemem ai fuochi, un pubblico vasto e proveniente da tutto il mondo.

La Venezia che rappresento è quella dei miei sogni, la trasformo in miniature come fosse una delle città invisibili di Calvino. Ogni anno, scelgo di esaltare un particolare della sua bellezza e la rappresento come qualcosa che non smette mai di stupirmi e di stupirvi.

La collezione di Venezie in scatola del 2020 immagina di mettere in scena a Venezia il “Carnevale degli Animali” di Saint Saens e affollando la città di creature fantastiche e ironiche suggerisce di osservare le proprie debolezze e la fragilità della città per ripensare una rinascita. Come ogni anno tutte le vedute sono prodotte in serie limitata.

Le carte utilizzate in questa collezione sono state decorate con l’antica tecnica della carta a colla. I disegni di ogni veduta sono originalmente realizzati a mano, e poi stampati in serie limitata.

Dipinta a mano.

 

Colori miniature

Blu archi sovrapposti, Rosa graffi rosa antico

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Shopping cart

0
Nessun prodotto nel carrello.